Chi siamo

Gagliardi è un’azienda a conduzione familiare che produce un genuino olio artigianale nell’Aprutino Pescarese, cercando di promuovere un’agricoltura a basso impatto e sostenibile nel tempo.

Chi siamo

La nostra azienda si trova in Abruzzo, a ridosso dei confini di tre paesi: Catignano, Civitaquana e Civitella Casanova, nell’areale dell’Aprutino Pescarese, a circa 30 chilometri dalla costa. Ai piedi dell’Appennino, la Maiella ed il Gran Sasso fanno da cornice alle colline e gli uliveti della campagna circostante.
Oltre che olio di oliva produciamo seminativi quali cereali vernini (grano duro), erba medica e favino, nonchè frutticoltura a carattere promiscuo per l’autoconsumo.

La nostra storia

L’azienda è stata creata da Paolo negli anni ‘50 ed oggi se ne prendono cura Luigi e Federico, padre e figlio, cercando di promuovere un’agricoltura a basso impatto e sempre più sostenibile nel tempo.

Obiettivo

L’obiettivo dell’azienda Gagliardi non è solo espandere il proprio mercato, ma aiutare a crearne uno per i piccoli produttori della zona, che pur producendo un olio di qualità, non hanno acceso alle filiere più redditizie, lasciando spesso le olive in frantoio o vendendo il loro olio a prezzi più bassi di quelli di mercato, perdendo redditività. Il nostro intento è quello di intercettare l’invenduto di zona, innalzandone la qualità grazie all’introduzione di consulenze tecniche elevate, in cambio della sicurezza del conferimento.

La leggenda di Gagliardi

Il soprannome della famiglia Di Federico risale circa all’anno 1790.
In una festa di paese alla città di Penne (che all’epoca si trovava in provincia di Teramo) si svolse un incontro di pugilato nel quale si sfidavano un giovane della nostra stirpe e un pugile di Penne.
La gara era molto combattuta e avvincente e nessuno dei due aveva la meglio sull’avversario, cosi gli spettatori dell’incontro dicevano che il giovane di Federico era “ajard” (gagliardo, parola riferita all’epoca a una persona forte) ed il suo sfidante era “ferregn” (che si riferiva ad una persona con la stessa forza). Da quest’incontro di pugilato nacquero i due soprannomi, ossia ajard e ferregn.
La famiglia dei ferregn tutt’oggi risiede a Loreto Aprutino (PE).

Share This